>

terremoto - Istituto Pontano

Vai ai contenuti

terremoto

News
Terremoto. La rete Gesuiti Educazione in campo per la ricostruzione

La Fondazione Gesuiti Educazione e le Scuole dei Gesuiti d’Italia e di Albania esprimono il loro profondo cordoglio ai familiari delle numerose vittime del terribile terremoto che ha devastato nei giorni scorsi il Centro Italia e si uniscono nella preghiera per tutti coloro che sono stati così duramente colpiti da questa tragedia, tra cui, purtroppo, anche molti bambini e ragazzi.
Padre Vitangelo Carlo Maria Denora S.I., Presidente della Fondazione Gesuiti Educazione e Delegato per le Scuole dei Gesuiti d’Italia e Albania, ha rilasciato una dichiarazione molto toccante:
“Sono tante le  immagini, i volti e le storie di questa tragedia in queste ore di dolore, preghiera, speranza di ritrovare ancora qualcuno vivo sotto le macerie… Tra di esse, noi che viviamo nella scuola, cercando di renderla un luogo accogliente e stimolante per i nostri studenti, siamo rimasti colpiti proprio dal crollo di un edificio scolastico, la ‘Romolo Capranica’ di Amatrice, e dal volto in lacrime di una maestra, che forse ha perso qualcuno dei suoi bambini. Che il Signore accolga questi bambini e tutte le vittime di questo terremoto con il Suo abbraccio di tenerezza e di amore”.


Torna ai contenuti